saldatura fratelli sala

A garanzia delle prestazioni erogate siamo in possesso delle seguenti certificazioni/attestazioni:

  • Certificato del Sistema di Gestione per la Qualità dell’Organizzazione UNI EN ISO 9001:2015
  • Attestazione di qualificazione all’esecuzione di lavori pubblici (SOA) per le categorie OG1 (IV), OG6 (V), OG8 (I), OG9 (III-BIS), OG11 (I), OG12 (IV-BIS), OS3 (III-BIS), OS6 (I), OS14 (IV-BIS), OS18-A (VIII), OS22 (VII), OS28 (IV-BIS), OS30 (IV-BIS) e per prestazioni di progettazione e costruzione fino alla V classifica
  • Certificato di conformità alla norma UNI EN 1090-1:2009+A1:2011 e 1090-2:2018 per la Marcatura CE dei componenti strutturali in acciaio e alluminio (strutture portanti, scale esterne di emergenza, parapetti, ecc.) secondo il Regolamento Europeo n. 305/2011 (CPR, Construction Products Regulation)
  • Certificato del Sistema di Gestione per la Qualità della Saldatura (Reg. n. 1448-J del 05/11/2013) conforme alla norma UNI EN ISO 3834-2:2021 per la realizzazione di opere in carpenteria
  • Attestato di Centro di Trasformazione per la Produzione di Carpenteria Metallica (in conformità al D.M. 14 gennaio 2008 - Norme Tecniche per le Costruzioni) accreditato presso il Servizio Tecnico Centrale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici
  • Certificato di conformità al Regolamento di Esecuzione (UE) 2067/2015 per l'esecuzione di attività di installazione, riparazione, manutenzione o assistenza, smantellamento di apparecchiature fisse di refrigerazione e condizionamento d'aria e pompe di calore fisse contenenti gas fluorurati ad effetto serra (F-GAS) con dimensione massima del carico senza limiti in Kg ai sensi del DPR 146/2018
  • Iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali per la cat. 2-BIS “Conto Proprio” (art. 212, c. 8 del D.Lgs. 152/06), cat. 5 classe F (Raccolta e trasporto rifiuti speciali pericolosi) e cat. 10B classe D (Attività di bonifica di beni contenenti amianto effettuata sui seguenti materiali: materiali d’attrito; materiali isolanti quali pannelli, coppelle, carte e cartoni, tessili, materiali spruzzati, stucchi, smalti, bitumi, colle, guarnizioni, altri materiali isolanti; contenitori a pressione; apparecchiature fuori uso; altri materiali incoerenti contenenti amianto). L’iscrizione nella categoria 10B è valida anche ai fini dello svolgimento delle attività di cui alla categoria 10A (Attività di bonifica di beni contenenti amianto effettuata su materiali edili contenenti amianto legato in matrici cementizie o resinoidi)